mercoledì 28 agosto 2019

Fagottini di zucca alla mantovana

Mantua me genuit....

ok, forse non è proprio il contesto più felice infatti Virgilio l'aveva pensata come scritta da apporre sulla propria tomba...e c'è chi si fa scrivere "see you later"



.... ma in fin dei conti non è quello che pensano un po' tutti i mantovani...?

Mantova mi generò....

Mantova, con la Tor dal Sucar....Piazza Sordello....Palazzo Te....i TORTELLI 



E quando a un mantovano parte il chiodo del TORTELLO DI ZUCCA...son problemi.
Non è un lavoretto da niente la produzione intensiva e soprattutto in quantità soddisfacenti di tortelli... non tanto per il ripieno quanto per la sfarinata...ops..pardon...sfacchinata della pasta fresca che diciamocelo sinceramente...solo a NATALE ci si mette di buona lena con la nonna papera (perchè noi siamo tecnologici) a impastare, tirare, sfogliare, farcire, chiudere...son già stanca solo a pensarci.

Ma la voglia di tortelli non mi abbandona e così...complice una mezza zucca presa al mercato contadino...mi procuro mostarda, amaretti, grana....e uova.

FAGOTTINI DI ZUCCA ALLA MANTOVANA


Ingredienti per 3 persone

400 gr zucca cotta (io uso la delica e la cuocio al microonde finchè è morbida morbida)
50gr di mostarda mantovana
50gr di amaretti
1 cucchiaino di noce moscata
150gr di grana padano
2 uova medie
40gr farina 1
250gr di latte scremato
1 cucchiaino di burro


Mescolare la zucca cotta, amaretti tritati, mostarda tagliata a coltello a pezzetti (mi piace che si senta nell'impasto) e 100 gr di grana padano grattuggiato.
Preparare le crepes miscelando la farina, il latte e le due uova...con queste dosi otterrete 6 crepes (la dose per una crepe è di 1 tazzina da caffè colma di impasto in una padella bella calda e bella antiaderente da 24cm di diametro...in alternativa fate come riuscite...anche un'unica crepe da 60 cm di diametro 𝨿).

Quando le crepes saranno pronte distribuire l'impasto di zucca su ogni crepe (saranno belle imbottite...tutto regolare tranquilli) e richiuderle come un involtino primavera...

involtini_primavera_seq5
involtini_primavera_seq6
(immagine FANTASTICA presa in prestito da una wedding planner ai fornelli)
in alternativa potete spalmare l'intera crepe con il composto di zucca e arrotolarla come un cannellone....o piegarla come una crepe suzette...

Disponete le crepes in una pirofila e cospargete con fiocchietti di burro e i 50 gr di grana padano rimasto (io ho aggiunto anche salvia...) e gratinate in forno per qualche minuto...devono avere una bella crosticina di grana sciolto e burro....



Ecco qui l'interno....

In alternativa alla salvia (se trovate stucchevole il dolce dell'impasto di zucca amaretti e mostarda) potete spargere qualche goccia di mosto cotto (o glassa di aceto balsamico) sui vostri fagottini prima di infornare.

Buona appetitoooooooo e.....

SEE YOU LATER   





Nessun commento:

Posta un commento